Vai al contenuto principale
Articolo

Financial Lines (FINEX) - D&O Commercial Market Trend 2020

Financial, Executive and Professional Risks (FINEX)
N/A

Di Anna Lopreiato e Jacopo Gamba | Marzo 8, 2021

Hard Market e diffusione globale del COVID-19 hanno avuto impatto sul mercato assicurativo D&O

Dal 2019 ad oggi il mercato assicurativo D&O è stato caratterizzato da un processo di correzione adottato dalle compagnie assicurative e definito “Hard Market”.

Tale tendenza ha avuto lo scopo principale di compensare un’eccessiva flessibilità di sottoscrizione adottata negli anni precedenti e, in particolare, un peggioramento nel trend dei sinistri.

Abbiamo assistito dunque a diverse variazioni nell’approccio assuntivo dei rischi D&O da parte delle compagnie assicurative, che possono essere sintetizzate come segue:

  1. Premi di polizza in aumento
  2. Riduzione della capacità offerta
  3. Condizioni normative più restrittive
  4. Mancato rinnovo delle coperture in alcuni casi

La difficile situazione di mercato è stata ulteriormente inasprita dalla diffusione a livello globale del Coronavirus, che ha avuto particolare impatto su questa linea di business a partire dalla prima metà del 2020.

Sono in aumento i rischi connessi all’operato degli amministratori, ai quali viene chiesto di agire rapidamente per far fronte allo stato di emergenza, così da non pregiudicare la continuità aziendale e garantire la salute di tutti gli stakeholders.

Una delle cause principali dell’incremento dei tassi sul mercato globale è stata la crescita costante della sinistrosità delle coperture D&O, che ha avuto origine ancor prima del diffondersi della pandemia ed è stata la spinta principale al processo di “Hard Market”. 

Per quanto riguarda le richieste di risarcimento legate specificamente a COVID-19, nella fase iniziale di diffusione della pandemia vi sono state numerose notifiche di circostanze e/o sinistri sulle coperture D&O, sia a livello europeo che globale.

Gli assicuratori continuano quindi a monitorare con grande attenzione questo fenomeno, cercando di anticipare il potenziale impatto negativo (e significativo) che si potrebbe avere su queste polizze.

Notifiche di circostanze e/o sinistri sulle coperture D&O, legati a COVID-19
Figura 1: D&O COVID-19 Notifications Claims vs Circs

Il trend del mercato D&O ha subito un consolidamento nel corso del terzo e del quarto trimestre del 2020

Il trend del mercato D&O rilevato nel secondo trimestre del 2020, come evidenziato nel documento pubblicato da Willis Towers Watson Italia nel mese di Agosto “Financial Lines D&O Commercial Market Trend - Q2 2020”, ha subito quindi un consolidamento nel corso del terzo trimestre (luglio – agosto – settembre) e del quarto trimestre (ottobre – novembre – dicembre).

A seconda della fascia di fatturato dei clienti e dell’area di attività in cui essi operano, sono stati osservati aumenti di premio da un minimo di +30% fino ad un massimo di +350%.

I settori – uno su tutti quello del trasporto aereo - hanno riportato aumenti medi dei premi molto importanti (nel caso specifico mediamente +150%).

Sebbene la diffusione del vaccino su scala globale faccia sperare in un ritorno alla normalità in tempi relativamente brevi, molto probabilmente il 2021 continuerà ad essere caratterizzato dagli effetti della pandemia, con nuove flessioni della domanda e continue sfide finanziarie e/o di liquidità per le aziende.

Approccio analitico e collaborazione tra Azienda e Consulente sono le chiavi di volta in Hard Market.”

Anna Lopreiato | Associate Director - Head of FINEX - Italy

È difficile quindi aspettarsi miglioramenti dal punto di vista di premi e condizioni normative in ambito D&O, in quanto:

  • L’esposizione dei sinistri sulla copertura D&O rimane molto alta.
  • L’analisi dei rischi nella precedente annualità è stata effettuata dagli assicuratori sulla base di financials relativi all’annualità 2019 e previsioni di chiusura 2020. Il timore è quindi che, nel momento in cui i bilanci per l’annualità 2020 verranno ufficialmente chiusi, questi mostreranno una situazione economico-patrimoniale di maggior difficoltà rispetto a quanto preventivato alle compagnie di assicurazione.

Ci troviamo in una nuova condizione dei mercati assicurativi, che richiede il giusto approccio metodologico per poter fruire delle migliori opportunità. È sempre più importante il ruolo del broker che deve supportare le Aziende nei complessi processi di rinnovo/acquisto delle coperture. Un approccio analitico ed una stretta collaborazione tra Azienda e Consulente sono le chiavi di volta per navigare nel complesso scenario dell’Hard Market.

Autori

Associate Director - Head of FINEX - Italy

Associate Broking FINEX Italy

Contact Us